Chille de la balanza

CHILLE DE LA BALANZA

MANICOMIO. ADDIO! FRANCO BASAGLIA 100

[Tra parentesi]. La vera storia di un’impensabile liberazione

 

Mercoledì 10 e giovedì 11 aprile ore 21.00

Spettacolo all’interno della rassegna Primavera Fiesolana 2024, che si svolgerà dal 6 al 24 aprile al Teatro di Fiesole.

di e con Massimo Cirri e Peppe Dell’Acqua
regia di Erika Rossi
luci di Alessandro Macorigh
produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia

Straordinario e per certi versi inatteso successo di pubblico, lo spettacolo teatrale (tra parentesi), per la regia di Erika Rossi, porta in scena un capitolo di storia contemporanea italiana tra i più controversi, irrisolti ed entusiasmanti insieme a uno dei suoi indiscussi protagonisti. Nel centenario della nascita di Franco Basaglia, evento speciale del Festival “MANICOMIO, ADDIO!” dei Chille de la balanza, Peppe Dell’Acqua, allievo e collaboratore dello psichiatra veneziano, racconta gli anni memorabili in cui la malattia mentale fu messa progressivamente “tra parentesi” e i pazienti psichiatrici, da internati senza più un nome e una dignità, tornarono a essere cittadini, persone, individui da curare e non da segregare. Lo fa con delicatezza e non senza emozione, dipanando il filo dei ricordi e inanellando curiosi aneddoti, incalzato da uno sparring partner d’eccezione, Massimo Cirri. Prende così forma un dialogo narrativo, un singolare percorso biografico che ricostruisce la vicenda umana e professionale di Franco Basaglia, dall’esperienza goriziana dei primi anni Sessanta fino aII’“apertura” – tanto simbolica quanto reale – del manicomio di Trieste con il corteo di Marco Cavallo per le vie cittadine. Una storia che ha rappresentato un’autentica rivoluzione politica e culturale, e che rivive con tutto il suo carico di passioni e conflitti, di conquiste e interrogativi: la storia di un’impensabile liberazione, destinata a non finire mai.

 

Mer 10 Aprile 2024 — Gio 11 Aprile 2024
21:00

Biglietti disponibili a breve

Ti piace questo spettacolo? Condividilo!

0 comments on “Chille de la balanza

Comments are closed.